4° Slalom Città di Amendolara  

New Generation Racing brilla ad Amendolara e a Varano

È stata una domenica da incorniciare per la Scuderia New Generation Racing, che nei due impegni del fine settimana appena concluso ha raccolto quasi un en plein di risultati positivi. Ad Amendolara tanti podi e qualche vittoria, ma anche uno sfortunato out. A Varano splende Piria Jr, che si è saputo far valere tra le Predator.
New Generation Racing 16 Aprile 2024

Ad Amendolara, si disputava il 4⁰ Slalom Città di Amendolara e i piloti griffati NGR si sono ben messi in mostra.
Nelle Racing Start è stata da applausi la gara del giovane Francesco Pio Santise, che a bordo della sua Peugeot 106 ha conquistato un buon secondo posto di classe 1400 e un sesto posto di gruppo, dimostrando comunque la sua crescita gara per gara.
Nelle Racing Start Plus, è arrivato un altro bel podio per l’under 23 Alberto De Gregorio che su Peugeot 106 ha conquistato un secondo posto di classe 1400 e un quarto posto di gruppo, confermando i suoi progressi.
Da “giù il cappello” è stata la gara di Carlo Barberio che con la sua Peugeot 106 di RS Plus 1.6 ha sfiorato il colpo grosso anche nell’assoluta. Se il pilota Catanzarese ha dominato gruppo e classe vincendo, nella classifica assoluta ha sfiorato il terzo gradino del podio per un nulla.

Buona la gara in gruppo N di Domenico Marchio, con il pilota di Tiriolo che sulla Peugeot 106 di classe 1600 ha conquistato un terzo posto di gruppo e un secondo posto di classe al termine della gara.
Sfortuna per l’esperto Catanzarese Alfredo Mancaruso che dopo aver dominato la ricognizione, non ha preso il via nelle tre manche di gara per un problema tecnico sulla Peugeot 205 di A1400.

A Varano gran gara nel Trofeo Predator’s del giovane figlio d’arte Antonino Piria, che in mezzo a tanti forti avversari si è fatto valere nella categoria Silver, vincendo prima gara 1 e poi piazzandosi secondo in gara 2.

Cerca un Calendario in Archivio