8° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro  

Ricco di impegni il fine settimana agonistico della scuderia RO racing

Gli alfieri del sodalizio di Cianciana saranno presenti al Rally Regione Piemonte, valido per il Campionato italiano assoluto rally, in Sardegna, al Rally della Costa Smeralda, valido per il Campionato italiano rally auto storiche e in Sicilia, allo Slalom di Sant’Angelo Muxaro, che apre il Campionato italiano di specialità.
RO racing 14 Aprile 2023

Saranno una trentina i portacolori della scuderia RO racing schierati sui campi di gara nel fine settimana agonistico che sta per prendere il suo via. Gli alfieri della scuderia siciliana saranno impegnati in tre manifestazioni: in Piemonte e nelle due isole maggiori della Nazione.

Nella Terra dei Savoia, al Rally Regione Piemonte, che si disputerà domani e Sabato 15 aprile ad Alba, Angelo Lombardo e Roberto Consiglio, Campioni tricolori dei rally storici, esordiranno invece nella massima serie nazionale riservata alle moderne. I due, che saranno al via della gara che si disputa sulle colline intorno ad Alba, Capitale del Tartufo, con una Skoda Fabia Evo, proseguiranno il loro programma con le restanti gare del campionato che si disputeranno su asfalto. Ad Alba, con una Peugeot 208 della classe Rally4/R2B, ci sarà anche il giovane talento Andrea Piccardo con al suo fianco Federica Botta.

Di peso la partecipazione al Rally Costa Smeralda con il forte Sergio Farris che, in coppia con Giuseppe Pirisinu, proverà ad imporsi sulle strade di casa. I due sardi, che scenderanno dal palco di partenza con il numero uno sulle portiere, saranno al via della manifestazione nuragica a bordo di una Porsche 911 RSR del Quarto Raggruppamento, seguita dal preparatore Guagliardo. Stesso preparatore per i leader provvisori della classifica del Campionato italiano Natale Mannino e Giacomo Giannone. I due siciliani, vincitori della scorsa edizione della gara sarda, saranno ai nastri di partenza con la loro abituale Porsche 911 Carrera del Terzo Raggruppamento.

In Sicilia, in provincia di Agrigento, all’ottava edizione dello Slalom di Sant’Angelo Muxaro, matricola del Campionato italiano di specialità, ci saranno ben 20 piloti in rappresentanza della scuderia: Marco Gammeri con una Renault Clio Rs E1 ITA 2000, Lorenzo Bonavires con una Renault Clio Rs Racing S. Plus 2000, Sabatino Pagnozzi con una Renault Clio RS N 2000, Giuseppe Di Miceli con una MG Rover ZR A 1400, Yuri Floriani con una Peugeot 106 N 1400, Ivan Brusca Peugeot 106 A 1600, Antonino Bellitti con una Peugeot 106 N 1400, Giuseppe Montana con una Citroen Saxo A 1600, Piercalogero La Bella con una Peugeot 106 Racing S. Plus 1400, Mario Radici con una Renault Clio Williams N 2000, Calogero Bellavia con una Peugeot 106 Racing S 1600, Giuseppe Cacciatore con una Renault Clio Rs Racing Start Plus 2000, Francesco Carmelo Pirri con una Fiat 127 Gruppo S classe S3, Antonino Di Matteo con una Formula Gloria C8, Antonio Truscello con una Peugeot 106 N 1600, Rosario Montalbano con una Formula Gloria C5, Angelica Giamboi con una Fiat X19 di classe S5, Alfredo Giamboi con una Fiat X19 di classe S6, Salvatore Catanzaro con una Citroen Saxo A 1600 e Jessica Miuccio con una Renault Twingo A 1600.

“Un grosso in bocca al lupo ai nostri rappresentanti impegnati questo fine settimana sui campi di gara – ha detto il presidente della scuderia Rosario Montalbano – siamo pronti a vivere un nuovo week end ricco di emozioni, dove a regnare saranno l’agonismo e la sportività”.

Cerca un Calendario in Archivio