Scuderie

Doppio appuntamento in Sardegna per Magliona Motorsport

Sabato e domenica la scuderia sassarese si schiera in due eventi casalinghi con cinque piloti tra lo Slalom Seredda-Ittiri e la prova di Tricolore Regolarità Auto Storiche della Baia delle Ninfe
Magliona Motorsport 10 Giugno 2022

Sassari – Weekend del 12 giugno con doppio impegno in gare casalinghe per la scuderia Magliona Motorsport. La compagine sassarese diretta dal pluricampione italiano Omar Magliona schiera al via il totale di quattro piloti e un equipaggio tra il 23° Slalom Seredda-Ittiri e la XVII Baia delle Ninfe, che ad Alghero è settimo round stagionale del Campionato Italiano Regolarità Auto Storiche. Dopo il traguardo della titolazione di Coppa Italia Zona 2 ACI Sport, lo slalom Seredda-Ittiri ha aggiunto lo step successivo, ovvero il Trofeo Italia e tra i partecipanti in passato ha ospitato nomi illustri come quello di Uccio Magliona, altro campione sardo dell’automobilismo e papà di Omar.

Tra i quattro portacolori della scuderia, quest’anno sarà in gara il padrone di casa e per due edizioni organizzatore dello stesso slalom Antonio Deriu. Il driver ittirese sarà al volante della Mini Cooper S di gruppo Racing Start e classe 1600. Da Osilo arriverà quindi Luca Pisano, al via in gruppo A con la Citroen Saxo anch’essa di classe 1600. Nella categoria delle Bicilindriche, completa lo schieramento della Magliona Motorsport la famiglia Nuvoli, papà Antonio e il figlio Matteo. I due sassaresi doc si presenteranno alla guida delle pepatissime e spettacolari minicar di classe 700, Antonio su Fiat 500 e Matteo con la 126.

Sempre tra sabato e domenica, la Baia delle Ninfe ha in programma due tappe e nella competizione algherese riprende il volante un protagonista della Regolarità Storiche come Pietro Ruiu, che nell’occasione sarà affiancato, nel ruolo di navigatrice, dalla moglie Francesca Chinghine. Nella prova di Campionato Italiano, l’equipaggio di Usini sarà protagonista su Alfa Romeo 33.

“Sono felice che la nostra squadra cresca di associati – dichiara il presidente Omar Magliona -, è motivo di orgoglio ma anche di grande attenzione. In ognuno dei rappresentanti della scuderia di famiglia ripongo il massimo delle energie e delle esperienze vissute sul campo, con le quali cerco per tutti di assecondare ogni tipo di richiesta. Un grande in bocca al lupo per l’ottenimento di importanti successi a tutti i nostri alfieri, che sono sicuro non deluderanno le aspettative.”

Cerca un Calendario in Archivio

Prossime gare in Calendario