Slalom

La AC Festina lente dal 4° Sant’Angelo Muxaro con i successi di Amorello e Bonsignore

Ufficio Stampa 5 Agosto 2018

Monreale – L’Associazione Culturale Festina lente che ha sede a Monreale. Presieduta da Rosario Lo Cicero Madè, dopo i successi ottenuti alla 34^ Val d’Anapo Sortino ed alla 20^ Giarre-Montesalice-Milo, annota la sua presenza al 4° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro “nell’autoslalom valido per il Campionato Siciliano e per la Coppa ACI Sport 5^ zona – dice il Presidente – siamo stati presenti con il veterano Pietro Amorello, al volante della sua storica Fiat 600 Abarth e con forte Agostino Bonsignore con la rinnovata A112 Abarth curata da Margareci, iscritta nella Classe S2 del Gruppo Speciale e torniamo in sede con la soddisfazione derivanti da due successi, anzi, con l’insperata vittoria, oltre nella classe S2, anche nel Gruppo Speciale, quella ottenuta da Agostino”.
Come sopra evidenziato, appena due piloti in gara “poco importa – dice Rosario Lo Cicero Madè – essere stati presenti alla gara che si voltasi oggi, domenica 5 agosto, nella Cittadina dell’Agrigentino, mi soddisfa. La nostra – dice ancora Rosario – lo ripeto ad ogni occasione, è una piccola realtà siciliana, siamo l’Unica Associazione Culturale in Italia a fungere da Scuderia Automobilistica e quindi il nostro obiettivo ed essere presenti in tutte le gare, siano esse Rally che Slalom e così Cronoscalate e cercare, nel contempo, di dare il massimo”.
La presenza di Pietro Amorello a Sant’Angelo Muxaro, ha poi avuto una valenza particolare ed a raccontarcelo è ancora il Presidente “lo zio Pietro, come lo chiamano tutti nell’ambiente automobilistico, sta per compiere 80anni e come indicato dal regolamento dell’ACI Sport, non potrà più svolgere attività agonistica per raggiunti limiti d’età. Amorello continuerà a gareggiare nelle gare Club ma chiude la sua lunghissima carriera nella gare CSAI prima e nelle gare ACI Sport oggi, con un successo gratificante e significativo”.

Cerca un Calendario in Archivio