Piloti

Fabio Emanuele trionfa a Santopadre

Continua a volare in testa alla classifica del campionato italiano slalom Fabio Emanuele che si aggiudica la dodicesima edizione dello slalom di Santopadre tornando a vincere la gara laziale dopo l’affermazione del 2010.

Ufficio Stampa 10 Agosto 2015

Il quinto appuntamento tricolore è stato una girandola di emozioni e di spettacolo con Salvatore Venanzio che ha provato fino all’ultimo ad insidiare il campione molisano ma alla fine si è dovuto accontentare della terza piazza. Emanuele, dal canto suo, ha affrontato la gara con grande determinazione riuscendo a trarre il massimo dalla sua Osella Pa 9/90. Nella prima manche il driver della Campobasso Corse fa registrare subito il miglior tempo ma una penalità, a causa di un birillo, lo fa scivolare indietro nella classifica parziale. Vince Venanzio che si mette alle spalle Ricci e Santoro. Nel secondo tratto cronometrato, però, il pluri campione di specialità, sale fortissimo e si aggiudica la manche accorciando anche nella generale che vede al comando sempre il sorrentino Venanzio. La gara si decide, così nella terza ed ultima salita. I due rivali per la corsa al titolo sono vicinissimi ed è qui che Emanuele riesce a tirare fuori dal cilindro una manche mostruosa, limando di circa 3” il crono precedente portando a casa una meritata vittoria. Grazie a questo successo il driver della Campobasso Corse è sempre più leader del campionato italiano. Prossimo appuntamento il 6 settembre in Sicilia con lo slalom dell’Agro Ericino.

12° Slalom Città di Santopadre

Cerca un Calendario in Archivio