4° Slalom di San Nicola

Emanuele prenota il bis, allo Slalom di San Nicola sarà spettacolo

Stefano Saliola 1 Agosto 2019

L’entusiasmo, la passione, il cuore e la competenza della Tecno Motor Racing Team, unitamente all’a.s.d Tecno Motor – Ufficiali di Gara La Casta sono alla base dello slalom di San Nicola che quest’anno spegne la quarta candelina e lo fa concedendosi un regalo particolarmente gradito: la validità di Coppa Aci Sport terza zona. Sarà un compleanno ancora più speciale per la manifestazione di San Giuliano del Sannio perché nella circostanza verrà ricordato Gianmarco Di Vico, ragazzo che amava particolarmente i motori e che avrebbe voluto quest’anno fare il suo esordio con il team Catano. Sono dunque tanti gli ingredienti giusti per assistere ad una grande manifestazione e per vivere una due giorni, sabato e domenica, all’insegna dello sport e del divertimento. Come di consueto la macchina organizzativa non ha lasciato nulla al caso, curando, insieme a tutto il paese di San Giuliano (protagonista al fianco degli organizzatori) ogni cosa nei minimi dettagli. Lo slalom di San Nicola che si è avvicinato a piccoli passi verso il panorama nazionale delle quattro ruote, ha guadagnato di diritto, a suon di consensi e di numeri un posto tra i grandi dell’automobilismo, tra quelle manifestazioni salite alla ribalta con il tempo e pronta a confermarsi in questo 2019. A garantire spettacolo ed emozioni sarà un percorso misto veloce di 2990 metri con quattordici postazioni di rallentamento che è da sempre piaciuto ai piloti, pronti a tornare volentieri nel nostro piccolo ma grande Molise per confrontarsi e divertirsi lungo i tornanti di San Giuliano. A proposito di piloti, ci saranno sicuramente i migliori della specialità che arriveranno da più parti d’Italia per onorare la memoria di Gianmarco Di Vico e gli organizzatori che stanno profondendo uno sforzo notevole per la buona riuscita della kermesse. Tra questi spicca il nome del pluri campione di specialità Fabio Emanuele che, a bordo della sua Osella Pa 9/90, cercherà di bissare l’affermazione dello scorso anno quando riuscì a precedere sul podio Lanciacorta e Scarafone. Proprio quest’ultimo sarà ancora della partita al volante di una Formula Gloria, pronto a lottare per posizioni importanti. Tantissimi, oltre ad Emanuele, saranno i driver locali, divisi in diverse categorie, che non vorranno mancare all’appuntamento motoristico di casa. Diversi anche gli appassionati che giungeranno dalla Ciociaria e dalla Campania (tanto per citare alcune delle regioni coinvolte) a conferma del valore di questo evento. Al fianco delle macchine moderne non poteva mancare la regolarità, diventata ormai un punto fermo per la Tecno Motor Racing Team con le macchine che precederanno la gara vera e propria in un percorso di abilità e tecnica tra i birilli. In lizza nella regolarità ci saranno Carlo De Castro, Gianbattista De Castro, Sergio Bosio, Carmelina Mignogna, Antonio Altamura con Aurelia Manganelli, Antonello Fatica (vincitore della regolarità dello slalom dei Vini e quindi grazie alla promo Tris Slalom con partecipazione gratuita).

Gare Effettuate

Cerca un Calendario in Archivio