Cronoscalate Slalom
23° Slalom Città di Campobasso  

È tutto pronto per lo Slalom Città di Campobasso – Memorial Gianluca Battistini

Si corre sulla strada provinciale “gildonese” la 23esima edizione della corsa molisana valida come terza prova del Campionato Italiano e quinta tappa del CEZ (Central European Zone).
Ufficio Stampa 23 Maggio 2015

90 i piloti iscritti allo Slalom di cui due Under 23 e quattro donne; 18 le auto che prenderanno parte alla Gara di Regolarità. L’Automobile Club di Campobasso e le scuderie Tecno Motor Racing Team e Molise Racing hanno messo a punto i dettagli della gara più attesa dell’anno.
Le verifiche tecnico-sportive alla Concessionaria Vitale Motor hanno aperto ufficialmente il week-end campobassano all’insegna dei motori. Al “check in” tutte le auto degli iscritti, per stilare l’elenco ufficiale delle vetture idonee a prendere parte al Memorial Battistini.
Per il Campionato Europeo, sette i piloti sulla linea di partenza: su Peugeot 106, il campione in carica Viktor Mechl; il suo antagonista principale è Mathias Lidauer su Ford Fiesta ST, campione europeo 2013. Poi, Stanislav Mechl su Honda Civic, Dejan Pejic gareggerà su Renault Clio Sport e Luca Kotorcevic su Zanta Yugo 55, iscritti tutti nel gruppo N. Nel gruppo E1, su Wolkswagwen Golf, Patrick Mayer e nel gruppo A l’italiano Davide Maglione su Fiat Punto S 1.6.
Per il Campionato Italiano, i big non mancheranno all’appuntamento. Fabio Emanuele, il pilota della Campobasso Corse, anche quest’anno sarà allo start con la sua Osella PA/9. A fare compagnia al driver molisano, il compagno di scuderia Luigi Vinaccia anche lui su Osella PA/9. Atteso Salvatore Venanzio, il pilota dell’Autosport Sorrento che gareggerà su Radical SR4. I tre piloti occupano il podio provvisorio della competizione tricolore dopo due tappe: Emanuele, Venanzio e Vinaccia nell’ordine.
L’ACI Campobasso, la Tecno Motor Racing Team e la Molise Racing sono pronte per la gara. La tabella di marcia prevede: alle 10.45 la manche di ricognizione, per prendere confidenza con il percorso, alle 12.15 il via della prima manche (l’ordine di partenza è in base alla potenza della vettura in ordine crescente).
Tre le salite per eleggere il vincitore del 23esimo Slalom Città di Campobasso – Memorial Gianluca Battistini. Nella tappa italiana del CEZ, in Molise in palio punti decisivi per l’assegnazione del titolo europeo 2015.
Le auto della Gara di Regolarità, storiche e moderne, partono alle 9.30 con la ricognizione e poi prima della prime due manche.
Il Direttore di Gara è Cosimo Giorgio. Alle 19.00, nel salone della Concessionaria Vitale Motor a Campobasso, la consueta cerimonia di premiazione in grande stile, alla presenza dei familiari, la madre Tecla, il padre Renzo ed il fratello Andrea, nel ricordo sempre vivo di Gianluca Battistini.

Cerca un Calendario in Archivio

Prossime gare in Calendario

Gare Effettuate