24° Slalom Città di Campobasso

Dopo le verifiche sono 93 i piloti che si contenderanno il 24° Slalom Città di Campobasso

Concluse le verifiche, sono novantanove i piloti che si daranno battaglia per la vittoria della gara molisana. Ben undici i concorrenti nel Gruppo Speciale Slalom in cui spiccano i nomi di Salvatore Venanzio e di Fabio Emanuele, piloti a pari punti nella classifica tricolore 2016.
L’Ufficio Stampa 22 Maggio 2016

Al via, dunque, lo Slalom Città di Campobasso – Memorial Gianluca Battistini, la competizione molisana più attesa dell’anno messa a punto dall’Automobile Club di Campobasso e dalle scuderie Molise Racing e Tecno Motor Racing Team. In una bellissima domenica di sole, 118 i protagonisti lungo i 3400 metri a cronometro allestiti sulla “gildonese”, 99 per lo slalom e 19 per la regolarità della 24esima edizione della gara campobassana valida come terza prova del Campionato Italiano e quarta tappa CEZ (Central European Zone).
Sono arrivati in Molise 13 drivers europei, due austriaci, un ungherese, otto kosovari e due serbi in gara insieme ai “grandi” dello Slalom italiano: Fabio Emanuele, il pilota della Campobasso Corse, allo start con la sua Osella PA9/90 Alfa Romeo, il compagno di scuderia Luigi Vinaccia anche lui su Osella PA9/90 e Salvatore Venanzio, dell’Autosport Sorrento su Radical SR4.
Attesa la prova della campobassana, portacolori della Molise Racing, Martina Iacampo a bordo della sua nuova Peugeot 106.
Alle 12.15 il via della prima manche. L’ordine di partenza è in base alla potenza della vettura, in ordine crescente. Tre le salite per eleggere il vincitore del 24esimo Slalom Città di Campobasso -Memorial Gianluca Battistini.
Alle 19.00, nel salone della Concessionaria Vitale Motor a Campobasso, la consueta cerimonia di premiazione in grande stile, alla presenza dei familiari, la madre Tecla, il padre Renzo ed il fratello Andrea, nel ricordo di Gianluca Battistini.

Cerca un Calendario in Archivio