9° Slalom dei Trulli - Monopoli

Campionati e campioni alla vigilia dello Slalom dei Trulli

Mentre si stanno protocollando le ultime domande di iscrizione alle competizione organizzata dall'Automobile Club Bari Bat in collaborazione con la scuderia Basilicata Motorsport, i tanti campioni e i piloti in corsa per le posizioni alte delle classifiche di campionato fanno i conti prima del via dello slalom che, nel pieno rispetto di tutte le disposizioni in materia di contenimento dell'epidemia da Covid-19, sarà ampiamente coperto dai media.
AciSport 23 Giugno 2021

Conto alla rovescia per il via dello Slalom dei Trulli, quarto appuntamento del Campionato Italiano Slalom di scena nel fine settimana in Puglia. Attesi al via della competizione, l’unica a fregarsi della validità internazionale del FIA Central European Zone, tutti i migliori interpreti della specialità pronti a sfidarsi lungo i 3500 metri del percorso di gara scanditi da sedici barriere di rallentamento. Un percorso, tanto bello quanto tecnico, su cui in tanti si cimenteranno nell’impresa di togliere a Fabio Emanuele, il vincitore delle ultime due edizioni, lo scettro di “re della corsa”. Primo tra tutti il giovane pilota siciliano Emanuele Schillace su Radical SR4 Suzuki, attuale leader della classifica assoluta tricolore con 42 punti e per due volte in questa stagione sul gradino più alto del podio: allo Slalom Rocca Novara di Sicilia che ha sollevato il sipario sul campionato e al recente Slalom Agro Ericino. Ad inseguirlo, con un distacco di sole otto lunghezze, ci sarà il campano Salvatore Venanzio, anche lui su Radical SR4 Suzuki. Il Campione Italiano Assoluto Slalom in carica, primo assoluto allo Slalom Città di Campobasso, farà di tutto, come sempre, per portare la sua vettura il più in alto possibile in classifica al termine delle tre manches corse sulla strada “panoramica” che da Monopoli conduce alla Selva di Fasano. E non potrà mancare il molisano Fabio Emanuele, il sei volte campione italiano della specialità, pronto, al volante della sua Osella PA 9/90 Alfa Romeo, a centrare la prima vittoria della stagione, a siglare il suo personalissimo “triplete all’ombra dei Trulli” e ad aggiungere punti agli attuali 30 fino ad ora conquistati che gli valgono il momentaneo terzo posto in classifica di campionato davanti a Luigi Vinaccia su Osella PA 9/90 Honda. Classifica cortissima quella del Campionato Italiano Slalom stilata sulla base dei piazzamenti di gruppo e classe che vede il podio “stretto” in punto e mezzo. Sul gradino più alto, attualmente fissato a quota 20, siede, sulla sua Radical di Gruppo E2 SC, Emanuele Schillace. Staccato di un punto, a quota 19, il funambolico Agostino Fallara, su Fiat 126 Gruppo Speciale Slalom, conquista la seconda piazza davanti a Ignazio Bonavires, Campione Italiano Slalom 2020, terzo con 18,5 punti messi insieme al volante della sua Peugeot 106 Rallye.

La competizione, tre manches e altrettante possibilità per salire sul gradino più alto del podio, avrà un prologo il sabato, dalle 15.00 alle 20.30, con le operazioni di accreditamento che si svolgeranno presso il Block Shaft – Z. Ind. Monopoli (BA). Alle 9 di domenica 27 giugno il via della manche di ricognizione del percorso e, a seguire, semaforo verde per la prima manche valida per conquistare la vittoria. L’intera manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto di tutte le disposizioni in materia di contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Gare Effettuate

Cerca un Calendario in Archivio