Scuderie

Ancora bottino pieno per la Scuderia Catania Corse

La Catania Corse sbanca anche Castelbuono confermandosi al vertice del Campionato Siciliano Slalom. Grandi prove di Incammisa, Cusmano, Bonavires
ufficio stampa Scuderia Catania Corse 7 Luglio 2015

Catania – Ancora bottino pieno per la Scuderia Catania Corse alla settima edizione dello Slalom di Castelbuono (PA): la compagine catanese mantiene così l’imbattibilità nel campionato siciliano dove ha centrato finora sei vittorie consecutive. Grande prestazione di Nicola Incammisa che sale sul terzo gradino del podio segnando la sua miglior performance nella seconda manche. Sesta piazza e vittoria nel Gruppo Prototipi per Girolamo Ingardia, mentre all’ottavo posto si è classificato Sebastiano Cusmano: impressionante la sua progressione nonostante sia praticamente alla sua seconda gara dopo anni di stop, suo anche il Trofeo riservato alle vetture di Gruppo Speciale. Altri mattatori si confermano Ignazio Bonavires, leader come sempre tra le derivate di serie del Gruppo N, e Pierluigi Bono tra le Bicilindriche, seguito dal compagno di team Giuseppe Paladina. Vittorie di classe per Andrea Patanè (A2) e Fabio Fazio (S3); piazzati Filippo Barbera (quarto nella S4), Marco Segreto (quarto nella N2), mentre Giovanni Tumminello ed Andrea Pace si classificano rispettivamente al terzo e quarto posto nella classe N3. Gara da dimenticare invece per Giuseppe Faro, che completa a rilento una sola manche per la rottura di un uniball, e per Alfio Laudani, ritirato.

Gare Effettuate

Cerca un Calendario in Archivio