13ª Coppa Città di Montesano sulla Marcellana  

Sugli Appennini per la 13ª Coppa Città di Montesano sulla Marcellana

Con 73 piloti iscritti, si corre domani, 21 agosto, nel salernitano, lo slalom valido per la coppa di zona ACISPORT.
Silvana Sarli 20 Agosto 2022

Montesano sulla Marcellana (SA) – Sulle strade del comune più orientale della Campania, settantatre piloti si sono dati appuntamento domani, 21 agosto, per la sfida della 13^ “Coppa Città di Montesano sulla Marcellana”, tra le curve e le ‘birillate’ del percorso slalom di 3.900 metri allestito dalla scuderia Basilicata Motorsport sulla Provinciale 103 salernitana, dalla frazione di Arenabianca all’abitato del paese.

La competizione, organizzata con il patrocinio del Comune di Montesano S.M. e della Provincia di Salerno, è valida per la Coppa Italia Slalom 3^ zona ACI Sport (Lazio, Molise, Campania) e per il 19° Challenge Interregionale CPB (Campania, Puglia, Basilicata), e ha richiamato sul monte della catena della Maddalena nell’Appennino lucano gli specialisti della disciplina provenienti dal Centro e Sud Italia.

Il vincitore uscente è il pilota di Agerola (NA) Angelo Mascolo, al volante di una Avrio Elia ST09, passato quest’anno alle corse in salita e, quindi, non presente in questa edizione. I favori dei pronostici sono ora concentrati sul potentino Carmelo Coviello, al via con il numero 1 sulla fiancata della Osella PA21 Viktor Suzuki per i colori della Scuderia Venanzio, sul molisano Donantonio Cobucci, su Radical Prosport, sul giovane frusinate Adriano Ricci, fresco vincitore, su Formula Gloria 1400, dello Slalom di Santopadre, e sui portacolori della Progetto Corsa Fabio Cristofaro (Formula Gloria Kit) e Mario Staiano (Ghipard Challenge). Sarà da seguire con interesse la performance del giovane Under 23 Angelo Rocco Lucia sul piccolo ma scattante Kart cross Suzuki 600 Vst. Tra i possibili protagonisti della contesa si annoverano anche gli esperti Maurizio Pepe (Fiat X19), Angelo Di Castiglia (A112 proto) ed Andrea Cuomo (Lancia Y10 Proto). Cattura l’attenzione di appassionati e di addetti ai lavori di questa vigilia il confronto diretto delle Renault R5 GT Turbo di Raffaele Vuolo, Giuseppe Pasqua, Antonio Summa, Vito Pastore e Giovanni Leo. Il plotone più numeroso è il Gruppo N, con 23 concorrenti iscritti. Immancabili le bicilindriche e le Racing Start.

Dopo le verifiche sportive e tecniche di oggi, sabato 20 agosto, il programma della gara, diretta dal lucano Carmine Capezzera, entra nel vivo alle ore 10:00 di domani, domenica 21 agosto, con la ricognizione ufficiale del tracciato, rallentato da 15 serie di ostacoli, seguita, alle 11.30, dalla partenza della prima delle tre manches a punti. La SP 103 sarà chiusa al traffico a partire dalle ore 7.30 sino al termine della corsa. La premiazione è prevista alle ore 17 in piazza Filippo Gagliardi a Montesano sulla Marcellana (SA).

Cerca un Calendario in Archivio