1° Slalom di Pettoranello  

1° Slalom di Pettoranello: Il sindaco Toto: “Momento importante per tutto il nostro territorio”

Stefano Saliola 13 Giugno 2024

A volte ritornano. Slalom di Pettoranello del Molise atto primo. Sabato e domenica si riaccendono i motori nella provincia di Isernia per una kermesse fortemente voluta dall’Aci Molise e dal comune pentro che, grazie al suo sindaco, Marcello Toto, ha potuto riportare una kermesse motoristica in paese. “Questa era una gara che si faceva, trent’anni fa sulla ex Strada Statale 17 – argomenta il primo cittadino – oggi essere riusciti a riportarla in auge è un successo. Per mettere su questa prima edizione abbiamo coinvolto più enti. Un grazie quindi all’Anas, alla Provincia di Isernia e in particolare il suo prefetto, Franca Tancredi che ha fatto in modo che tutto potesse essere possibile”.

Sarà un weekend intenso per Pettoranello e per tutti gli appassionati. Concorda?
“Assolutamente. Un weekend di sport e di festa che permetterà al nostro territorio di essere in vetrina. Sono convinto che eventi di questa portata possano essere un volano importante per il turismo. Abbiamo curato e stiamo curando tutto nei minimi dettagli affinché possa essere una due giorni importante non solo per Pettoranello del Molise ma per tutti coloro che amano le quattro ruote.
Come è nata l’idea di organizzare questa manifestazione?
“Sono un grande appassionato di motori e appena mi si è presentata la possibilità non ci ho pensato due volte. Un grazie va all’Aci Molise, all’associazione Molise Sport e a tutti coloro che si stanno adoperando affinché lo slalom di Pettoranello del Molise potesse riaccendere i motori”.

Partendo da questa edizione dove si potrà arrivare in futuro?
“Dove potremo arrivare non so. Posso però dire che cercheremo di dare continuità a questo evento cercando anno dopo anno di migliorarlo. Poi vedremo dove saremo. Di certo non mancheranno impegno, passione e dedizione da parte di ognuno di noi”.

Cerca un Calendario in Archivio